Ricordo di una vita passata: Jenny Cockell, II PARTE

di Anna Fraddosio Commenta

Il caso di Jenny Cockell e della vita di Mary Sutton è la storia che confermerebbe la teoria della reincarnazione e il ricordo di vite passate.

Nello scorso articolo abbiamo iniziato a leggere una storia che parla di un ricordo di una vita passata, l’ennesima conferma che la teoria della reincarnazione è davvero reale. Il caso di Jenny Cockell è uno dei più famosi, ella ha accettato anche che la sua storia fosse raccontata in un film.

Ricordo di una vita passata: il caso di Jenny Cockell, I PARTE

La ricerca di Mary da parte di Jenny Cockell

Da allora iniziò la sua ricerca: conosceva più o meno gli anni in cui Mary era vissuta, grazie alle mappe che aveva disegnato da bambina poteva consultare e confrontare le mappe attuali. Cercò rifermenti, appuntando tutto quello che dai sogni e dal viaggio di ipnosi aveva appreso. Così emerse che Mary era vissuta in un piccolo paese, sulla strada di Sword, il suo nome completo era Mary Sutton.

Avendo la maggior parte delle informazione, Jenny partì per rincontrarsi con la sua vita passata; ricordava tutto, i luoghi, le strade, le case: la Mary dentro di se rammentava tutta la sua vita, ed era anche convinta che i suoi figli vivessero ancora. Jenny così volle cercarli, pubblicò diversi annunci nel Dublin Evening e nella rivista MENSA, finché i vari avvisi ottennero i risultati sperati.

Il ricongiungimento dei figli di Mary

Jenny riuscì a rintracciare Sonny Sutton, un uomo di 75 anni; gli raccontò la sua storia e i ricordi che aveva di lui, ricordi con dettagli ricchi e precisi di quando lui era solo un bambino, frammenti di vita che solo Mary, poteva conoscere. Sonny, seppur traumatizzato e convinto di aver parlato con il fantasma di sua madre, accettò l’incontro con Jenny.

Appena si videro le loro anime si riconobbero, Sonny sapeva che dietro l’aspetto della donna si nascondeva l’amata madre persa, per Jenny fu un’emozione indescrivibile, aveva ritrovato suo figlio. Si raccontarono vicende e accaduti e l’uomo gli confermò che dopo che la madre Mary morì durante il parto, loro furono messi in un istituto.

Jenny insieme a Sonny decisero di ritrovare e riunire tutta la famiglia; l’obbiettivo di Mary era sempre stato ricongiungersi con i figli che aveva lasciato troppo presto e grazie alla nuova vita nelle vesti di Jenny aveva potuto esaudire il suo desiderio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>